Bampuriddha 2018 Trekking nel Parco Nazionale dell'Aspromonte con il CAI Uget di Torino

Dal 16 al 22 settembre un folto gruppo di escursionisti di Torino, composto da 32 persone ha visitato il territorio del Parco Nazionale dell'Aspromonte con alcune digressioni anche verso la costa, accompagnati, seguiti e coccolati da Mimmo Vitale di VisitAspromonte e da Lillo Gioffrè di asd Bampuriddha entrambi guide ufficiali del Parco Naz. dell'Aspromonte. Il trekking ha avuto uno sviluppo intenso a 360°, dalla fascia costiera tirrenica: Monte sant'Elia, Scilla; al cuore del Parco: Montalto, le cascate e i boschi; al versante ionico: Bova, Gallicianò, Fiumara Amendolea. Non abbiamo trascurato luoghi con caratteristiche culturali e storiche come scavi archeologici, importanti siti e il Museo Archeologico Naz. di Reggio. I nostri ospiti hanno apprezzato molto le bellezze naturali e paesaggistiche i profondi panorami che spaziano dai monti verso il mare, le particolarità geologiche dell'Aspromonte e la sua storia ma soprattutto sono stati colpiti dalla calorosa accoglienza della nostra gente in particolare in quelle situazioni non previste e organizzate in cui noi calabresi sappiamo esprimere il meglio di noi. Possiamo affermare con orgoglio che questo soggiorno/trekking è stato un vero successo.

una sosta

                                                                                           Nel cuore del Parco Nazionale dell'Aspromonte

12 con logo

                                                                                                         La rocca di Pentedattilo